1. Vivi 3:54

Testo


Senti, batte il mio cuore…prendi la sua emozione
dimmi se ancora c’è un sogno in te.
Se guarirai dalla malattia di credere che la vita sia infinita…
Ma tu che sei ancora fermo a quell’idea non puoi capire
Vivi, con emozione tutto anche il tempo perso
ama il presente tuo perchè la vita dura un lampo.
Dentro questi occhi un pò stanchi c’è un immensa storia
se vuoi scoprirla ti prego tu stammi vicino,
invecchia tutto lo so ma il mio cuore mi basta
per dimostrarti che giovani in fondo si resta…
Prendi la vita non farti sfuggire un istante
perchè il domani non sia solo un giorno da niente,
diglielo a tutti che han perso anche le ultime ore
così domani sarà sempre un giorno migliore…
Ma ora ho capito cosa fa male…ricordare gli errori miei…
forte è quel coraggio, troppo, per sopportare il peso
degli anni che ci volano lontano.
Arriva per tutti la fine ma sai ho paura,
cerco di farmi coraggio con stimoli nuovi…
scopro che c’è ancora vita nei cuori del mondo,
si corre sempre ma in fondo che senso ha…
Prendi la vita non farti sfuggire un istante
perchè il domani non sia solo un giorno da niente,
diglielo a tutti che han perso anche le ultime ore
così domani sarà sempre un giorno migliore…
Prendi la vita non farti sfuggire un istante
perchè il domani non sia solo un giorno da niente…

Chiave di lettura

Con il brano VIVI, l’artista Stefano Santoro esorta a vivere intensamente, consapevolmente il momento presente, finché la meraviglia del tempo rimane a nostra disposizione.
Il protagonista, un uomo in età matura, che sicuramente si trova alla soglia di una verità inesorabile, invita a fuggire dalle abitudini e dalla quotidianità che creiamo inconsapevolmente per prendere, al contrario, decisioni importanti.
Molto spesso le persone si trascurano, non si fidano di se stesse, neppure di quella saggezza innata che ci abita, e che puntualmente salta fuori prepotente dal momento in cui non si può più nulla, tantomeno tornare indietro e rifare cose… lasciando così inevitabilmente spazio ai rimpianti e delusioni.
Morale il protagonista invita positivamente a “prendere la vita e non farla sfuggire un istante, perché il domani non sia solo un giorno da niente” a vivere perché il domani non sia solo un giorno vuoto e senza speranze. Dobbiamo far crescere, coltivare le passioni proprio perché è l’unico modo per seminare la pianta della nostra esistenza… e solo così, nel bene e nel male, si potrà parlare di vivere.

Vivi (singolo) 2019